DR. Giuseppe Maida
Medico Chirurgo / Specialista in Neurochirurgia

Casi Clinici > Artrodesi miniinvasiva della sacro-iliaca

  • in alcuni casi la algia lombare può dipendere da una infiammazione della articolazione sacroiliaca (“sacroileite”). Non raramente si tratta di persone sottoposte in precedenza ad interventi di chirurgia vertebrale, spesso con l'uso di “protesi” vertebrali. La diagnosi è clinica , iconografica (RM, RX, TC).fondamentale la collaborazione con medici terapisti del dolore, in grado di effettuare delle infiltrazioni a carico della articolazione infiammata, con uno scopo sia terapeutico che diagnostico. In casi selezionati, è possibile effettuare un intervento chirurgico che ha lo scopo di  immobilizzare la articolazione infiammata mediante il posizionamento di mezzi di sintesi in titanio,  con tecnica miniiinvasiva. Tale procedura elimina il dolore, se questo dipendeva da una infiammazione legata ad una instabilità e/o iper sollecitazione meccanica della articolazione stessa